L’ironia della storia

Nel numero di agosto de “Le scienze”, Roberta Villa ha intervistato Raymond Schinazi.
Schinazi, scienziato pioniere degli antivirali, mai avrebbe immaginato di essere accolto in Egitto come eroe nazionale. I suoi genitori, ebrei sefarditi che vivevano a Livorno, partiti alla volta della Libia negli anni Trenta, per poi trasferirsi in Egitto, erano stati espulsi da Nasser dopo la crisi di Suez. Raymond, dopo un soggiorno a Napoli, in un campo profughi, aveva poi proseguito i suoi studi negli Stati Uniti, diventando un brillante scienziato. Leggi tutto “L’ironia della storia”