I riservisti che non ci stanno

In un appello pubblicato sul Washington Post, la giornalista israeliana Yael Even Or descrive i motivi dei riservisti che si oppongono al richiamo in servizio per l’operazione in corso a Gaza, dando anche uno spaccato delle politiche discriminatorie che sarebbero diffuse in tutta la Israeli Defense Force. Leggi tutto “I riservisti che non ci stanno”

Calano gli aborti negli Usa

Lo scrive Cheryl Wetzstein sul Washington Times del 2 febbraio: gli aborti negli Usa sono scesi al minimo storico dal 1973, anno della legalizzazione delle interruzioni volontarie di gravidanza. Il calo è ampio e diffuso ovunque tranne che in sei Stati*. Leggi tutto “Calano gli aborti negli Usa”

La fine del lungo?

Che la lunghezza di un articolo non sia sinonimo di qualità si sa e tuttavia, esordisce Dean Starkman in un breve articolo sul sito della “Columbia Journalism Review” (sottotitolo: il futuro dei media è qui), è difficile affrontare temi complessi, come la crisi ad esempio, senza dilungarsi. Per non parlare di quando si devono portare le prove a sostegno di uno scoop contro qualche potente. Pensando che l’inizio del nuovo anno sia un momento propizio per i bilanci, Starkman è però costretto a riconoscere che molto è cambiato negli ultimi dieci anni rispetto alla lunghezza dei pezzi dei giornali. Leggi tutto “La fine del lungo?”