Potere grigio

Il titolo del pezzo di Edoardo Campanella uscito sul Foreign Affairs suona piuttosto provocatorio: “Perché i pensionati minacciano il futuro del continente europeo”.
Ai tempi della crisi greca, i pensionati sono diventati quasi il capro espriatorio: i creditori internazionali si sono scagliati verso un sistema che permetteva ai dipendenti pubblici di andare in pensione a 50 anni. (Per la cronaca oggi le pensioni greche sono dimezzate rispetto al 2010 e il 45% dei pensionati ha un reddito sotto la soglia di povertà).
Il problema però resta: mentre i giovani sono spinti sempre più ai margini della società, gli anziani risultano i meno copiti dalla crisi. La gerontocrazia europea, oltre a essere economicamnete insostenibile, sta diventando un problema morale. Leggi tutto “Potere grigio”

Vecchi e maltrattati

Hisayuki Kuribayashi, manager, ha maltrattato la madre ottantenne e malata di Alzheimer per due anni, prima di autodenunciarsi. Secondo le ultime stime del Ministero della salute giapponese, solo nel 2013 sono stati denunciati 15.731 casi di maltrattamento di anziani, con una trentina di decessi. Leggi tutto “Vecchi e maltrattati”

Diventare vecchi con l’Hiv

Uno su cinque adulti (16.550) trattati per HIV nel Regno Unito nel 2011, aveva più di 50 anni, contro l’uno su nove (3640) del 2002. In questa fascia di sieropositivi, non c’è solo chi è sopravvissuto grazie alle nuove terapie, c’è anche chi ha contratto il virus in età avanzata. Leggi tutto “Diventare vecchi con l’Hiv”

Il costo della salute

Jeremy Hunt, ministro alla salute, l’ha messa così: vuole che il Regno Unito sia il primo paese dove un anziano non sia costretto a vendere la casa per pagarsi le cure. La questione è in discussione da diversi mesi, da quando, grazie al Rapporto Dilnot, sono usciti dei dati allarmanti con oltre 30.000 persone costrette a vendere la casa e un 10% degli anziani che finiscono con lo spendere fino a 100.000 sterline Leggi tutto “Il costo della salute”