La nuvola informatica

Ma cos’è questa nuvola, il famoso “cloud”, che ci permette di vedere le stesse cose sul computer e sul telefono e di immagazzinare dati, o di usare applicazioni che non sono nel nostro computer? Richard Stallman, della Free Software Foundation, già dieci anni fa metteva in guardia dall’affidare una mole di informazioni personali (foto, appunti, appuntamenti in agenda) o aziendali (budget, bilanci, piani strategici) all’onestà e affidabilità delle aziende che offrono questi servizi. Perché il cloud non è affatto un’entità indeterminata che vaga nell’etere Leggi tutto “La nuvola informatica”

Una famiglia polacca

Ovh è un’azienda privata di web hosting francese che si occupa di fornire server dedicati, domini e servizi di telefonia. La sede è a Roubaix, nel nord della Francia, una “megalopoli virtuale” -racconta Christophe Alix, inviato di “Libération”- che consuma l’elettricità di una cittadina di ventimila abitanti e ospita 18 milioni di siti. L’azienda è salita agli onori della cronaca quando si è scoperto che Assange aveva stoccato nei suoi server alcune informazioni. D’altronde Ovh è il più grande hosting di server d’Europa: ospita un sito europeo su sei. Una posizione conquistata in dieci anni e partendo da zero. All’origine dell’impresa una famiglia di immigrati polacchi arrivata in Francia nel 1991 con 5000 dollari in tasca. Leggi tutto “Una famiglia polacca”