Il Marocco inutile – lettera di Emanuele Maspoli

Una città n. 253, novembre 2018

Cari amici, 

in settembre ho accompagnato un gruppo di turisti nel nord del Marocco. Molti di loro erano già stati con me nel sud e avevano dunque già provato quell’emozione che ti prende una volta oltrepassato l’Atlante, verso il deserto e le sue profondità. Un’emozione fatta di paesaggi e incontri genuini, di villaggi sperduti dove il sorriso e l’accoglienza sono il linguaggio comune e la povertà, pur drammaticamente presente, fa sognare d’esser pulita e felice. Ma quella è la frontiera marocchina, l’avamposto del Sahara.

Leggi tutto “Il Marocco inutile – lettera di Emanuele Maspoli”

Reprint dall’archivio di Una città. Interventi di André Glucksmann, Chourar Said, Abdesslam Cheddadi

Dal nostro archivio, riproponiamo un’intervista ad André Glucksmann (filosofo francese) e due interventi di Chourar Saïd (poeta algerino) e Abdessalem Cheddadi (professore all’università di Rabat).

Leggi tutto “Reprint dall’archivio di Una città. Interventi di André Glucksmann, Chourar Said, Abdesslam Cheddadi”