Benvenuti in Pridnestrovie – di Paolo Bergamaschi

Il cambio di casacca in politica non è un fatto occasionale. Anche nelle democrazie più consolidate capita di vedere politici che cambiano di schieramento durante il mandato. Le ragioni possono essere tante e svariate. C’è, ad esempio, chi se ne va sbattendo la porta per antagonismo personale o perché non ha ottenuto la carica a cui ambiva o che gli era stata promessa, chi non si identifica più nel programma del proprio partito, chi non condivide le scelte di una coalizione o chi semplicemente giudica più conveniente spostarsi in un’altra formazione dove ha più possibilità di essere rieletto.

Leggi tutto “Benvenuti in Pridnestrovie – di Paolo Bergamaschi”