Quest’altra Inghilterra – lettera di Belona Greenwood

Una Città 256 / marzo-aprile 2019

Cari amici,
abbiamo una tradizione nel Regno Unito che travalica le classi e viene ripresa anche dai media. È il primo di aprile, il vostro pesce d’aprile. Condividiamo questo desiderio di fare scherzi a ignari e creduloni con molti altri paesi europei e nordici. Un’antica tradizione, le cui origini risalgono all’epoca romana, che si è radicata nel Regno Unito nel XVIII secolo. Poi noi abbiamo anche introdotto una scadenza: dopo mezzogiorno non è più ammesso fare scherzi, se lo fai ne paghi le conseguenze. Quest’anno pare però che gli scherzi stiano continuando.

Leggi tutto “Quest’altra Inghilterra – lettera di Belona Greenwood”

Chi è lo xenofobo?

Sul Wall Street Journal, William McGurn commenta il post-Brexit denunciando come i “ciechi” stiano guidando i “bigotti”. I “ciechi” sono i politici, gli opinionisti, gli uomini dello spettacolo e i sondaggisti che avevano dato per scontato il remain. Nonostante le loro previsioni siano state smentite, ora sono sicuri di conoscere la ragione del voto: gli ottusi inglesi. O meglio: la xenofobia. Leggi tutto “Chi è lo xenofobo?”