Tal, Yusef e Samir

Cos’è peggio? Un massacro casuale o un assassinio premeditato? Cos’è più atroce, un’uccisione inutile, risultato di un errore d’identità o un assassinio inutile senza errori di identità? L’esercito israeliano, ci spiega Gideon Levy su “Haaretz” del 30 marzo, ha delle precise risposte a queste domande, fondate su dei saldi principi. Leggi tutto “Tal, Yusef e Samir”

Veterani

Shaun So, di Forbes, riporta nella sua rubrica, da sempre attenta alle condizioni dei veterani, il post di Melissa W, veterana delle forze armate americane.
“Ciao a tutti. Ho lasciato l’Air Force nel 2007, dopo otto anni di servizio… A quel punto con mio marito abbiamo deciso di tornare nella sua città natale Leggi tutto “Veterani”

un’epidemia silenziosa

Ruth Moore aveva 18 anni quando venne violentata dal suo supervisore. Ne sono passati 23 prima che il Department of Veterans Affairs riconoscesse il fatto. Ora è è stato proposto al Congresso un disegno di legge per evitare che accada di nuovo. Si tratta del “Ruth Moore Act 2013”. Leggi tutto “un’epidemia silenziosa”