Il dividendo demografico

Presto l’India avrà un quinto della popolazione mondiale in età da lavoro. Il punto è: cosa se ne farà? L’Economist dedica un lungo articolo alla questione, partendo da una grande impresa indiana, Frontline, a suo modo emblematica dei rischi che corre questo paese. Frontline, fondata a Patna, la capitale del Bihar, ha 86.000 lavoratori a libro paga: quasi tutti senza alcuna qualifica Leggi tutto “Il dividendo demografico”