L’India e Charlie Hebdo

Alla polizia di Mumbai poco importa della campagna globale di solidariet√† a Charlie Hebdo: in India condividere online contenuti ritenuti offensivi √® un reato, e le forze di sicurezza cittadine, che nel 2008 hanno fronteggiato un attacco terroristico islamista con quasi duecento vittime civili, stanno in guardia. Ne ha parlato il Daily Mail India. Leggi tutto “L’India e Charlie Hebdo”