La Biblioteca Vivente – lettera di Belona Greenwood

Cari amici,
immaginate un mondo in cui i libri camminino e parlino ciascuno a modo suo e con una voce propria, e immaginate di potervi accomodare e conversare con uno di loro, domandandogli qualsiasi cosa vogliate sapere sul suo conto. Non stiamo parlando di libri magici illustrati per bambini, e non abbiamo oltrepassato i confini tra le dimensioni finendo in una terra di stregonerie. Questi libri parlanti sono i Libri Umani che fanno parte della Biblioteca Vivente.

Tale biblioteca ospita una gran varietà di titoli accomunati dallo sprezzo per il pregiudizio, le etichette e gli stereotipi; libri che riflettono le differenze fra le persone nelle nostre comunità. I Libri Umani potrebbero far parte della comunità gay o lesbo, potrebbero essere rifugiati o profughi, oppure soldati affetti da disturbi post-traumatici da stress. Sebbene ogni Libro Umano abbia una storia da raccontare, non è di sedute di narrazione che stiamo parlando. Leggi tutto “La Biblioteca Vivente – lettera di Belona Greenwood”