Obesi

“The Lancet” ha recentemente pubblicato una ricerca condotta su 200 paesi per misurare il trend dell’indice di massa corporea (cioè il rapporto tra il peso e il quadrato dell’altezza). I risultati sono piuttosto preoccupanti.
Nel 2014, nel mondo c’erano circa 266 milioni di uomini e 375 milioni di donne obesi, a fronte dei 34 milioni di uomini e 71 milioni di donne del 1975. Non solo: 58 milioni di questi uomini e 126 milioni di queste donne erano “gravemente” obesi nel 2014. Il 18,4% degli adulti obesi (118 milioni) risulta vivere in paesi anglosassoni e ad alto reddito; il 13,9% (26 milioni) vive invece in Medio Oriente e Nord Africa.
Negli ultimi quarant’anni siamo passati da un mondo in cui la prevalenza della popolazione sottopeso era doppia rispetto a quella obesa, ad uno in cui ci sono più obesi che persone sottopeso, sia a livello globale che nelle singole regioni, escluse alcune aree dell’Africa sub-sahariana e dell’Asia.
(thelancet.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *