I soldati di Odino

Nella città di Tampare, in Finlandia, nelle ultime settimane gira una squadra di estrema destra anti-immigrati, “I soldati di Odino” che si occupano di fare vigilanza.
Anthony Faiola ne ha parlato sul Washington Post per raccontare che, intanto qualche sera fa, la pattuglia si è trovata di fronte a un gruppo di clown che si sono definiti , non soldiers, ma “loldiers” di Odino (l’acronimo “lol” nel gergo internet rappresenta una sonora risata). Il bello è che la maggior parte dei clown erano donne finlandesi, proprio la categoria che i soldati di Odino erano scesi in strada a proteggere.
Nell’ultimo anno sono arrivati in Finlandia oltre 30.000 richiedenti asilo,  perlopiù dall’Iraq, di cui 4000 nella sola area di Tampere. Il leader dei Soldati ha spiegato che lui non ha ninete contro i rifugiati “buoni”. A livello nazionale il gruppo comprende gente che si definisce “nazional-socialista”, ma anche gente poco raccomandabile già nota alla polizia proprio per le violenze commesse contro gli immigrati.
(washingtonpost.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *