Non fingerti morto. Corri

Chi dovesse ritrovarsi nella stessa situazione delle vittime degli attentati di Parigi “[…] deve correre, o nascondersi dietro un muro solido. Non sdraiatevi per fingervi morti”. Sono le raccomandazioni diramate dal Nactso, l’agenzia dell’antiterrorismo inglese dopo che alcuni sopravvissuti alle sparatorie di venerdì 13 novembre hanno raccontato di come molti abbiano cercato di salvarsi proprio fingendosi già morti. No, dovete pensare solo a scappare, e se c’è qualcuno con voi, convincetelo a seguirvi. “Lasciatevi ogni oggetto personale alle spalle”.

E se non è possibile fuggire? Cercate un riparo, ma ricordate che ul fatto che non vi vedano non vuol dire che siete al sicuro. Nactso raccomanda di trovarsi un bel muro solido dietro cui nascondersi. “Le pallottole possono bucare i mattoni, il legno, il metallo e naturalmente i vetri”. Una volta nascosti, “non fate rumore, lasciate il cellulare su ‘silenzioso’ e cercate aiuto solo dopo esservi assicurati di avere un riparo sicuro”.

theguardian.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *